Ecco le tappe del Festival Dantesco.
Le nostre passeggiate al tempo del sommo poeta.

Borghi danteschi

Vista dal basso della Torre di Oriolo dei FIchi a Faenza, sulla destra è visibile l'ingresso rialzato con buche pontaie per ponte levatoio

Primo piano

Oriolo dei Fichi

LA TORRE DI GUARDIA

Oriolo dei Fichi si affaccia su Faenza dalle prime colline delle campagne faentine. Questo borgo è famoso per la sua Torre di guardia, da sempre contesa, che scruta imperturbabile l’orizzonte proteggendo le produzione agricole e i vitigni che placidamente crescono rigogliosi alla sua ombra.

18 Settembre 2021

scopri di più

IDEATO E REALIZZATO DA

COLLABORAZIONI e patrocini